/ Eventi

Eventi | 05 agosto 2022, 14:17

Val Trebbia, dal 7 agosto la rassegna "Musica nel chiostro…Montebruno in musica”

Tre appuntamenti a cura del liceo musicale Pertini di Genova nel Chiostro del Convento degli Agostiniani

Val Trebbia, dal 7 agosto la rassegna "Musica nel chiostro…Montebruno in musica”

Avrà inizio domenica 7 Agosto alle 17 la Rassegna “Musica nel chiostro…Montebruno in musica”. Tre appuntamenti (7, 14 e 21 agosto), a cura del Liceo Musicale Sandro Pertini di Genova realizzati grazie al contributo del Comune, della Pro Loco di Montebruno e dell’Ente Parco Antola in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, che si svolgeranno nel meravigliosa cornice del Chiostro del Convento degli Agostiniani.

“Siamo molto contenti di riprendere questa iniziativa che in passato ha riscosso notevole successo e desideriamo implementarla con ulteriori appuntamenti anche nei mesi successivi”, afferma Mirko Bardini, Sindaco di Montebruno. Un evento importante anche per la promozione del territorio, sia dei patrimonio artistico che dei prodotti tipici. “Il Parco anche quest'anno partecipa attivamente a questa interessante iniziativa, fortemente voluta dal poliedrico Sindaco Bardini, con la concessione del patrocinio e con l'erogazione di un contributo” dichiara Giulio Oliveri presidente dell’Ente Parco Antola.

Il programma

Domenica 7 ‘Da Bach a Piazzolla’ con Valentina Benelli e Alessandro Trivigno alla fisarmonica e la partecipazione dei Maestri dell’Associazione Nazionale Maestri di Ballo. Domenica 14 sarà la volta degli ‘Spirytus 96’, gruppo formato da studenti del Liceo Musicale (Giacomo Carrano tastiera, Carola Trutti chitarra e Cori, Luca Besutti chitarra voce e cori, Giuliano Ghidini batteria e voce, Linda Grizzaffi basso e voce) che esegue brani tratti dal repertorio Pop internazionale. Per concludere, domenica 21 agosto alle 18 sarà la volta dell’Orchestra dei Passeggeri, quintetto del Liceo Musicale (Matteo Mannino tromba e flicorno, Zeno De Marco pianoforte, Simone Magioncalda chitarra elettrica, Simone Seminerio basso elettrico, Edoardo Speranza batteria) che mescola la tradizione Jazzistica con l’anima avanguardista e a tratti free di musicisti come John Coltraine e Pat Metherny.

Al termine di ogni concerto verrà offerto un rinfresco. 

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium