/ Economia

Economia | 25 novembre 2022, 16:49

Istituto Italiano di Tecnologia (Iit): Oggi assemblea del personale, continua lo stato di agitazione

Si è svolta questa mattina presso la sede degli Erzelli l'assemblea del personale dell’Istituto Italiano di Tecnologia durante la quale sono stati illustrati i risultati raggiunti ed è stato confermato lo stato di agitazione

Istituto Italiano di Tecnologia (Iit): Oggi assemblea del personale, continua lo stato di agitazione

Si è svolta questa mattina presso la sede degli Erzelli l'assemblea del personale dell’Istituto Italiano di Tecnologia durante la quale sono stati illustrati i risultati  raggiunti ed è stato confermato lo stato di agitazione.

L'azione sindacale, coordinata da Flc Cgil, Usb e i Rappresentanti dei Dipendenti, ha già portato il Consiglio Regionale della Liguria ad approvare un ordine del giorno affinché l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova applichi un contratto collettivo nazionale di lavoro ai suoi dipendenti a tempo indeterminato.

La Giunta Regionale è impegnata "a interloquire con l'Iit per favorire la nascita di un costruttivo dialogo sindacale che porti o alla scelta di un contratto collettivo nazionale di lavoro di riferimento per la ricerca scientifica o alla stipula di un vero e proprio contratto collettivo nazionale di lavoro dell'Iit valido per tutti i lavoratori".

Flc Cgil e Usb hanno inoltre promosso un'iniziativa presso la Prefettura di Genova che porterà la settimana prossima, martedì 29 novembre, ad un incontro tra le parti coinvolte, sotto l'egida dell'istituzione.

A valle di questo importante appuntamento, sindacati e i rappresentanti dei dipendenti valuteranno la volontà o meno della Fondazione di re instaurare un percorso di dialogo e di confronto.

In mancanza di risposte chiare e positive in tal senso, lo stato di agitazione già indetto, porterà alla proclamazione dello sciopero del personale entro il mese di dicembre.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium