/ Eventi

Eventi | 23 gennaio 2023, 09:33

All'Osservatorio di Righi due serate dedicate al 'Cielo dell'inverno e la cometa di Neanderthal'

La visita sarà composta da un pacchetto unico articolato su due diverse attività

All'Osservatorio di Righi due serate dedicate al 'Cielo dell'inverno e la cometa di Neanderthal'

Mercoledì 25 gennaio e giovedì 26 gennaio "Il cielo dell'inverno e la cometa dei Neanderthal". Aperture serali dell'Osservatorio Astronomico del Righi dalle ore 21.00 con prenotazione obbligatoria e pagamento anticipato al link:

Entrambe le sere del 25 e del 26 gennaio due turni di visita fra cui è possibile scegliere: il primo con inizio alle ore 21.00 e il secondo con inizio alle ore 22.00 per una speciale proiezione in Planetario dedicata alle comete e per l'osservazione al telescopio della Grande Nebulosa di Orione e della cometa C/2022 E3 (ZTF) detta anche "Cometa dei Neanderthal" perché transitata vicino alla Terra circa 50.000 anni or sono.

La visita sarà composta da un pacchetto unico articolato su due diverse attività:

1) ANIMAZIONE AL PLANETARIO: un viaggio alla scoperta delle comete;

2) OSSERVAZIONE AL TELESCOPIO: la Grande Nebulosa di Orione, tipico oggetto del cielo dell'inverno e la cometa C/2022 E3 (ZTF)

-      Il pubblico prenotato seguirà queste due attività in gruppi da 24 persone l’uno per una durata complessiva di circa 60 minuti.

Le visite sono prenotabili tramite la piattaforma “Eventbrite", adatta a supportare l’organizzazione di eventi, al link precedentemente indicato.

Gli interessati a prenotare uno o più posti (max 10 per utente) dovranno:

- collegarsi al link indicato precedentemente per le diverse aperture pubbliche

- registrarsi sulla piattaforma Eventbrite

- prenotare i posti desiderati (adulti e bambini) nel turno prescelto

- pagare anticipatamente tramite carta di credito o PayPal.

- presentarsi in Osservatorio circa 10 minuti prima del turno prescelto

Per evitare assembramenti questa sarà l’unica modalità possibile per le aperture pubbliche. Il contributo richiesto è identico a quello del pacchetto completo pre-Covid (10 € per gli adulti, 8 € per i bimbi da 0 a 12 anni) maggiorato soltanto delle commissioni richieste dalla piattaforma informatica. Saranno ammessi rimborsi soltanto fino a un giorno prima dell’inizio dell’attività ma non per le commissioni richieste dalla piattaforma.

In caso di condizioni meteo sfavorevoli, che precludessero l'osservazione al telescopio, il pubblico prenotato potrà effettuare un'attività sostitutiva consistente in un laboratorio didattico sulle meteoriti. Verranno presentati veri campioni di meteoriti e analizzate le loro caratteristiche principali a occhio nudo e al microscopio.

Le prenotazioni si chiudono 2 ore prima dell'inizio delle attività.

Infine vi ricordiamo la possibilità, per nuclei famigliari e per persone non soggette agli obblighi di distanziamento sociale, di prenotare esclusivamente “Una notte all’Osservatorio” in serate diverse da quelle di apertura pubblica. Questo tipo di prenotazione si effettua telefonicamente al numero 349 6109467 al quale si possono richiedere anche informazioni su modalità, orari e costi di questa tipologia particolare di attività che prevede, fra l’altro, anche la possibilità di fotografare direttamente al telescopio.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium