/ Eventi

Eventi | 23 gennaio 2023, 11:20

Le Quattro Stagioni di Vivaldi a lume di candela, l'emozionante esibizione dell'Elixir Ensemble

Ci sono anche due musicisti genovesi tra gli artisti che si esibiscono al 'Candlelight'

Le Quattro Stagioni di Vivaldi a lume di candela, l'emozionante esibizione dell'Elixir Ensemble

Continuano i concerti Candlelight a Genova, format internazionale di concerti a lume di candela negli scenari più suggestivi, sbarcato nella nostra città lo scorso novembre. Ieri sera, domenica 22 gennaio, la sala che si è aperta alla città è quella del Minor Consiglio di Palazzo Ducale, piena per ascoltare le Quattro Stagioni di Vivaldi suonata dall’Elixir Ensemble, composto dal violinista solista Roberto D’Auria, la violoncellista Arianna Di Martino e i due genovesi Roberto Izzo al violino e Raffaele Rebaudengo alla viola, membri, tra l’altro, dello Gnu Quartet. 

Per ogni Stagione, Vivaldi scrisse un sonetto per introdurre l’ascoltatore nelle atmosfere e nei suoni che immaginava per descrivere l’esperienza del procedere delle stagioni attraverso l’anno: così anche il quartetto ha aperto ogni Stagione con il sonetto, immergendo gli spettatori ancora di più nell’immaginario del compositore barocco. Come anche suggerito da Di Martino, l’esecuzione originale prevede un’orchestra e un clavicembalo, mentre i quattro musicisti hanno portato una versione più intima, più minimalista che ha permesso al pubblico di concentrarsi sulle varie linee armoniche intessute dal compositore veneziano in una delle opere più celebri della musica di tutti i tempi.   

Dopo il bis del terzo movimento dell’Estate, il quartetto ha proposto un’anteprima di un altro spettacolo che sarà in scena a marzo: con “Crazy Little Thing Called Love” dei Queen hanno introdotto, tra i battiti di mano a tempo del pubblico, il concerto “Candlelight Rock” con il quale l’Elixir Ensemble ripercorrerà le pietre miliari del rock in una chiave inedita ai più, a Palazzo della Meridiana, in due appuntamenti a marzo e ad aprile.

Chiara Orsetti

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium