/ Innovazione

Innovazione | 03 maggio 2024, 10:00

Noveo: un anno di successi per la startup genovese che si occupa di digitalizzazione B2B

Fatturato in crescita, un prodotto lanciato sul mercato e un nuovo ufficio: il bilancio dei primi dodici mesi, mentre continua la ricerca di nuovo personale da inserire nell’organico

Noveo: un anno di successi per la startup genovese che si occupa di digitalizzazione B2B

Un primo anno costellato di successi e soddisfazioni per Noveo, la startup che ha visto la luce nel gennaio 2023 e che da allora non ha mai smesso di credere nel proprio progetto.

Ancora una volta è Luca Seu, l’amministratore delegato, a raccontare quali sono gli ambiti in cui l’attività si muove e a fare un bilancio di quello che è successo in questi mesi: “Ci occupiamo di informatica e di consulenza specifica nell’ambito software per le piccole, medie e grandi aziende, anche in ambito internazionale, sviluppando tecnologie innovative. Il primo anno è passato a gennaio: abbiamo cambiato recentemente gli uffici e abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati per il 2023 con un fatturato che ha superato i trecentomila euro. Per il 2024 abbiamo fissato obiettivi più che raddoppiati rispetto allo scorso anno e siamo quasi al punto di raggiungerli, quindi siamo molto soddisfatti”.



Non adattarti al tuo software, lascia che il nostro software si adatti a TE” si legge sul sito di Noveo, a conferma della capacità di creare soluzioni personalizzate per ogni tipologia di clientela, che spesso ha esigenze specifiche e molto particolari.

Le sfide del mercato corrente riguardano il far comprendere, nel nostro ambito, l’importanza della digitalizzazione per le piccole e medie imprese - continua a raccontare Seu -. Mentre le grandi imprese sono già più strutturate, e quindi sono in grado di apprezzare immediatamente i benefici della digitalizzazione, sulle piccole e medie è ancora un po’ complesso. Stiamo lavorando anche su questo aspetto, e abbiamo clienti che fanno parte di questa categoria che stanno vedendo i benefici nei loro bilanci”.

Un’azienda che cresce è sempre attenta all’inserimento di nuove figure professionali: “Siamo alla ricerca di personale altamente qualificato in ambito ingegneristico e STEM. Chi viene a lavorare insieme a noi troverà un’attenzione particolare ai dipendenti, come i benefit studiati ad hoc insieme, e la possibilità di avere un percorso di coaching offerto per loro. Inoltre, siamo in costante collaborazione con enti come l’Università che ci aiuta a trovare nuove risorse da inserire nel nostro organico”.

Nell’immediato futuro di Noveo c’è il rilascio del primo prodotto: “Permastore accompagnerà i nostri servizi di consulenza software fatti su misura. Questa soluzione permette l’archiviazione di una grande mole di dati in Cloud, pensata per una clientela di tipo business, a basso costo e ad alta sicurezza e affidabilità”. Il viaggio di Noveo non si ferma certo qui, ma le radici restano solidamente ancorate alla nostra città: “Stiamo rafforzando la nostra rete commerciale e aumentando la collaborazione con enti di prestigio, come per esempio l’Istituto Italiano di Tecnologia. Siamo ancora alla ricerca di nuovo personale proprio a Genova, che è una città nella quale crediamo molto e dove vogliamo continuare la nostra crescita”.

Chiara Orsetti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium