/ Eventi

Eventi | 13 giugno 2024, 16:43

Boccadasse, dopo anni di sospensione ritorna la tradizionale Fiera di Sant’Antonio

Appuntamento domenica 16 giugno. L’assessora Paola Bordilli: “L’edizione 2024 è stata pensata per rinnovare un tradizionale appuntamento fieristico della nostra città che troverà spazio su Corso Italia con rinnovati spazi”

Boccadasse, dopo anni di sospensione ritorna la tradizionale Fiera di Sant’Antonio

Dopo anni di sospensione, la tradizionale Fiera di Sant’Antonio tornerà a Boccadasse domenica 16 giugno, animando Corso Italia dalle 8 alle 23 con 85 banchi di merci varie. 

L’evento, come spiegato dall’assessora al commercio Paola Bordilli, segna un importante ritorno dopo lo stop dovuto alla pandemia e ai lavori per la pista ciclabile:

“È importante questo ‘ritorno’ della Fiera, dopo alcuni anni di stop dovuto prima alla pandemia e poi ai cantieri per la realizzazione della pista ciclabile e le opere di riqualificazione a essa connesse. L’edizione 2024 è stata pensata per rinnovare un tradizionale appuntamento fieristico della nostra città che troverà spazio su Corso Italia con rinnovati spazi”. 

Modifiche alla viabilità. In occasione della fiera, dall’1 alle 23:59 del 16 giugno, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito divieto di sosta con sanzione accessoria della rimozione forzata per gli inadempienti nel tratto di corso Italia compreso tra l'intersezione con via Giordano Bruno e il civico 2 di via Cavallotti su entrambe le carreggiate. Dalle 7 fino a cessate esigenze è istituito il divieto di transito nel tratto di corso Italia, direzione Levante, compreso tra l'intersezione con via Giordano Bruno e l'intersezione tra via Cavallotti e via De Gaspari. Dalle 7 fino a cessate esigenze è istituito il senso unico alternato tra l'intersezione con via Giordano Bruno e il parcheggio in superficie al civico 17 al fine di consentire l'accesso al parcheggio stesso. È istituito il doppio senso di circolazione nel Corso Italia lato Monte nel tratto compreso tra via Giordano Bruno e via Torre dell'Amore per consentire l'accesso ai residenti. Dalle 7 fino a cessate esigenze è istituito il divieto di transito, nel tratto di corso Italia direzione Ponente, compreso tra l'intersezione via Cavallotti/via De Gaspari e via Torre dell'Amore esclusa. Dalle 7 fino a cessate esigenze, il transito, nel tratto di corso Italia compreso tra l'intersezione via Cavallotti/via De Gaspari e il civico 1R di via Cavallotti direzione Ponente, è consentito solo per l'accesso al parcheggio interrato al civico 1R e al distributore di carburante. È istituito il doppio senso di circolazione nel tratto di via Mercantini tra via Tito Speri e corso Italia per consentire l'accesso alle proprietà laterali. È soppressa la pista ciclabile di corso Italia dall'intersezione con via Giordano Bruno fino al termine. Sono soppresse le fermate dei bus Amt e sono deviate le linee bus previo accordo tra il Distretto di Polizia Locale e Amt.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium