/ Economia

Economia | 15 giugno 2018, 17:24

Genova capitale europea dell'invecchiamento attivo: con la Silver Economy si cresce

In Liguria nasceranno le prime strutture residenziali per i senior, alla stregua dei silver village della Florida. Questo e altri temi sono l'oggetto di confronto della tre giorni dedicata al tema presso Palazzo Tursi

Genova capitale europea dell'invecchiamento attivo: con la Silver Economy si cresce

Quello di Genova è il primo Silver Economy Forum del paese, nato dall'impegno del Comune e dell'associazione Genova Smart City con la collaborazione di Ameri Comunication, per promuovere il tema dell'invecchiamento attivo, e dell'impatto economico che i cambiamenti demografici in atto hanno sulla nostra società. Il Forum si è concluso nel pomeriggio di venerdì 6 giugno, dopo tre giornate di grande partecipazione ed interesse.

Daniela Ameri, presidente di Ameri Comunication e direttore del sito di informazione dedicato agli over 50 www.altraeta.it, traccia un veloce bilancio del Forum durante la sua giornata conclusiva:

Il volume di affari della Silver Economy è stimato in 7 trilioni di dollari l'anno, numeri astronomici, che ne fanno il terzo settore economico a livello globale. Entro il 2020 la spesa privata per gli over 60 raggiungerà i 15 trilioni di dollari a livello globale. L'economia dei senior in Europa vale circa il  25% del Pil e nel mondo del lavoro precario, gli anziani rappresentano la fascia di popolazione con più potere di acquisto.

Grazie al clima mite , alle tante attrazioni culturali e paesaggistiche e l'ottima qualità della vita, Genova si propone come capitale internazionale dell'invecchiamento attivo per attrarre senior provenienti da ogni parte del mondo.

"Una maratona di tre giorni che ha dato particolare risalto non solo alla terza età, ma anche alla seconda giovinezza, segmento più che dinamico nel nostro territorio naturalmente sito d'eccellenza per clima, qualità della vita, cultura arte ed enogastronomia, potrebbe facilmente trovare forti motivazioni d'insediamento. Come noto Genova ha la popolazione più longeva d'Europa. Non si tratta di un evento fine a se stesso, ma di una grande vetrina dove imprenditori, utilizzatori e investitori si possono incontrare nello spirito del motto "la popolazione matura per i giovani", ovvero con l'obbiettivo di insediare nuove strutture, in buona parte leisure e silver village, che da un lato soddisfino l'esigenza di benessere e buona vita degli over 60, mentre dall'altro realizzino nuovi posti di lavoro", ha commentato l'assessore allo Sviluppo e promozione economico del Comune di Genova.

L'assessore Vinacci sul tema della Silver Economy nella città di Genova:

 L'obiettivo del Forum è tracciare un percorso per attrezzare il territorio in modo da garantire agli over 60 che si trasferiscono in Liguria dal nord Europa una qualità di vita ottimale sotto tutti i punti di vista: dai servizi sanitari ai trasporti accessibili, passando per le strutture ricettive.

Giovanni D'Alessandro, direttore di canale per Basko supermercati Spa (main sponsor del Forum) spiega come la Silver Economy riguarda anche la grande distribuzione:

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium