/ Attualità

Attualità | 21 agosto 2018, 13:02

Genova torna nella morsa del caldo rovente

Dopo l'allerta di fine luglio e inizio agosto per le ondate di calore, il termometro segna nuovamente temperature bollenti

Genova torna nella morsa del caldo rovente

E' tornato il caldo torrido anche nell'area genovese. Dopo l'allerta di fine luglio e inizio agosto per le ondate di calore, la canicola è nuovamente arrivata a colpire. A mezzogiorno risaltano i 34° di Marassi e i 33.5° di Multedo. Ma la colonnina segna valori sopra i 30 in tutta la provincia e bisogna salire a Tiglieto o a Torriglia per temperature più "umane" (26° e 28°). 

Arpal avverte per le condizioni di disagio fisiologico per caldo, localmente fino a moderato specie nei centri urbani e sulle zone costiere. E prevede per domani, mercoledì 22 agosto, condizioni di instabilità pomeridiana con fenomeni convettivi a carattere di rovescio o temporale al più moderato, più probabili sui rilievi e zone interne (ma non si escludono sconfinamenti costieri). 

Dopodomani, giovedì 23 agosto, pssibili rovesci o temporali pomeridiani di intensità debole o moderata sui rilievi e zone interne. E sempre caldo. 

Le raccomandazioni, specialmente rivolte ai più anziani, sono essenziali: si deve evitare, per quanto possibile, di uscire e comunque di prolungare l’esposizione nelle ore più calde della giornata, dalle 11 alle 18. Il comportamento è particolarmente necessario anche per i bambini e le persone con patologie. Si consiglia di bere acqua con regolarità, escludere gli alcolici e le bibite gassate o gelate e consumare pasti leggeri e poco conditi.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium