/ Cronaca

Cronaca | 25 agosto 2018, 12:19

Spacciatore tenta di ingerire droga a un controllo: arrestato

Ieri mattina in Vico della Rosa un tunisino di 21 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per detenzione di stupefacente allo scopo di spaccio. Oggi il processo per direttissima

Spacciatore tenta di ingerire droga a un controllo: arrestato

Erano le dieci del mattino di ieri quando in Vico della Rosa gli agenti di polizia hanno fermato uno spacciatore di droga, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, un tunisino di 21 anni, alla vista degli agenti e alla loro richiesta di mostrare i documenti, ha tentato, con una mossa fulminea, di ingerire un pacchetto marrone che teneva nascosto nella mano destra. I poliziotti, sospettando che si trattasse di droga, lo hanno bloccato e convinto a sputare quello che aveva in bocca. L’uomo è stato ugualmente sottoposto ad accertamenti all’Ospedale Galliera, escludendo così l’ingestione di sostanze stupefacenti. Accusato di detenzione di stupefacente a scopo di spaccio – le analisi hanno accertato che la sostanza che aveva cercato di ingerire era cannabis – è stato arrestato e processato questa mattina per direttissima.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium