/ Cronaca

Cronaca | 08 ottobre 2018, 15:08

Incidente navale: Guardia Costiera monitora le acque davanti a Genova

La Guardia Costiera italiana, coordinata delle autorità francesi, sta partecipando alle attività di messa in sicurezza del tratto di mare in cui si è verificato l'incidente di ieri mattina, che ha viste coinvolte una nave tunisina e una cipriota

Incidente navale: Guardia Costiera monitora le acque davanti a Genova

La Guardia Costiera italiana, coordinata delle autorità francesi, sta partecipando alle attività di messa in sicurezza del tratto di mare in cui si è verificato l'incidente di ieri mattina, che ha viste coinvolte due imbarcazioni.

Si tratta di un traghetto della Tunisia e un porta container battente bandiera cipriota, che si sono scontrati al lardo della Corsica, davanti alla costa ligure.

Una delle imbarcazioni italiane, la Castalia, sta cercando di recuperare il materiale inquinante fuoriuscito da una delle due navi

Intanto la Guardia Costiera, con mezzi aerei e navali, sta monitorando l'area, mentre  elementi tecnici sono stati acquisiti.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium