/ Politica

Politica | 24 gennaio 2019, 12:17

Nevicata a Erzelli, Toti contro il M5S: "Si rendano conto di essere al governo e sblocchino le opere"

Dopo le critiche arrivate dal Movimento 5 Stelle sulla gestione dell'emeregenza neve, in particolar rispetto ai disagi patiti a Erzelli, è la volta della risposta del presidente dell regione Toti

Nevicata a Erzelli, Toti contro il M5S: "Si rendano conto di essere al governo e sblocchino le opere"

 “Non stupisce che il Movimento Cinque Stelle perseveri nella sua campagna anti progresso, anche sfruttando in modo assolutamente strumentale una nevicata che ovviamente ha comportato qualche disagio nella regione”. Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti risponde alle critiche del Movimento Cinque Stelle sui disagi a Erzelli.

“So che è scontato dirlo – prosegue Toti -, ma con i grillini nulla può essere dato per scontato: a Genova e sulla costa della Liguria nevica assai raramente. Come in tutte le città di mare, tanti automobilisti non montano gomme da neve, non ravvisandone la necessità. Se non se ne fossero accorti, Genova è una città con forti dislivelli, dunque è possibile che i mezzi pubblici in caso di neve e ghiaccio abbiamo qualche difficoltà. Difficoltà durate qualche ora”.

“Far discendere da questo considerazioni definitive circa il Polo Tecnologico degli Erzelli è quantomeno delirante – precisa il Governatore – Si tratta Un polo tecnologico che sta acquistando la propria centralità nelle politiche di sviluppo della città e della regione e che, ovviamente, avendo accumulato molti ritardi nelle precedenti amministrazioni, necessita ancora di molti lavori per essere finito”.

“Per questo sarebbe utile che il Movimento Cinque Stelle, dopo una seduta di autocoscienza per rendersi conto di essere al Governo del paese, desse una mano a realizzare proprio le infrastrutture di cui quel Polo ha bisogno e che sono responsabilità di loro ministri: una su tutti, l’anello ferroviario con la Stazione Erzelli, nuovamente bloccato senza che l’Esecutivo abbia ancora prospettato alcuna soluzione”, aggiunge Toti.

“Amici dei Cinque Stelle, basta deliri sul passato, sveglia! Governate e risolvete almeno alcuni dei problemi che vi competono, invece di farneticare su complotti del passato – conclude -. Oppure abbiate la sincerità di dichiarare la vostra inconcludente incapacità, cosa di cui, in Liguria, i cittadini si sono già accorti da tempo”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium