/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2019, 18:07

Più di diecimila in corteo a Genova: accoglienza e diritti per tutti

Decisamente nutrita la partecipazione per l'appuntamento lanciato dal Coordinamento Genova città aperta per contestare la politica dura del governo contro i migranti (VIDEO e FOTO)

Più di diecimila in corteo a Genova: accoglienza e diritti per tutti

Trasversale e partecipata, questi i due aggettivi che possono sinteticamente descrivere la manifestazione lanciata dal Coordinamento Genova città aperta contro le politiche del governo in tema di migranti.

Il corteo, partito intorno alle 14.30 dalla Stazione Marittima, si è concluso nel tardo pomeriggio in piazza Matteotti, portando nelle strade un centinaio di organizzazioni (associazionismo laico e cattolico, gruppi politici e partiti della sinistra, il mondo cooperativo, l'Anpi, la Cgil, e moltissimi cittadini) per oltre dieci mila partecipanti, numeri non esattamente consueti a Genova. Ad aprire la manifestazione tantissimi scout, famiglie, scolaresche, associazioni dei genitori.

 

Numerosi gli slogan e i cartelli per un nuovo e più inclusivo sistema di accoglienza e integrazione per i migranti, ma anche altri temi hanno caratterizzato la piazza, a partire da un modello di welfare davvero universale e più equo

"Ci aspettavamo una partecipazione così trasversale, ma forse non così numerosa - ha spiegato ai giornalisti Domenico Chionetti della Comunità di San Benedetto -. E' una Genova inedita e meravigliosa, non si era mai vista una composizione così trasversale e abbiamo avuto testimonianze di partecipazione che non ci saremmo aspettati. C'è una società intera che chiede che la democrazia e il senso del governo vengano ripristinati, non si può governare come degli influencer a colpi di dirette Facebook".

Il commento a caldo durante la manifestazione manifestazione di Domenico Chionetti (Comunità di San Benedetto):

Carlo Ramoino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium