/ Cronaca

Cronaca | 04 marzo 2019, 18:45

Guerra alle infradito sui sentieri delle Cinque Terre, e arriva il rischio multa

Il Parco delle Cinque Terre ha deciso un interventi drastico per ridurre gli infortuni degli escursionisti improvvisati, che spesso necessitano poi complessi soccorsi

Guerra alle infradito sui sentieri delle Cinque Terre, e arriva il rischio multa

In attesa del consueto assalto annulla dei turisti con l'avvento della bella stagione il Parco delle Cinque Terre ha deciso di correre ai ripari per ridurre il numero degli infortuni che non di grado colpiscono gitanti improvvisati, che si avventurano per i sentieri senza l'equipaggiamento necessario alle escursioni.

In nome della sicurezza, e delle spese per i soccorsi spesso complicati e impossibili senza l'intervento dell'elisoccorso, il Parco delle Cinque Terre ha quindi deciso di adottare la linea dura, con la possibilità di multe per i gitanti in infradito, come ha confermato il direttore del parco, Patrizio Scarpellini.

Le multe, che potranno oscillare fra i 50 e i 2500 euro, saranno introdotte in maniera progressiva, e l'entrata in vigore della misura sarà accompagnata da un'apposita campagna informativa.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium