/ Cronaca

Cronaca | 27 marzo 2019, 11:43

Due spacciatori nei guai, vendevano eroina e cocaina nel centro storico

I pusher, che risiedevano in zona Di Negro, erano soliti recarsi in centro storico nell'area di piazza Santo Sepolcro per distribuire lo stupefacente in orario serale e mattutino: scattate le denunce

Due spacciatori nei guai, vendevano eroina e cocaina nel centro storico

Genova - Due pusher "pendolari" sono stati denunciati dalla polizia, nell’ambito di una più ampia attività di contrasto al traffico di stupefacenti in centro storico.

Due uomini di 30 e 27 anni, cittadini senegalesi con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti, sono stati denunciati per spaccio. Gli agenti sono intervenuti in via Alizeri, nel quartiere Di Negro, in un appartamento già finito sotto la lente degli investigatori per la sospetta presenza di spacciatori attivi nello smercio di cocaina ed eroina nei vicoli del centro storico, e in particolare nell’area di piazza del Santo Sepolcro.

I poliziotti hanno accertato come gli spacciatori si recassero nelle ore mattutine e in quelle serali nei pressi di piazza Santo Sepolcro, portando con loro le dosi già pronte per la vendita. Ieri la polizia si è presentata alla porta dell'appartamento sotto osservazione ed è scattata una perquisizione che ha permesso il rinvenimento di alcune dosi di stupefacente e centinaia di euro in contanti.

Gli spacciatori, presenti nell’abitazione, sono stati accompagnati in questura, dove uno dei due è risultato privo di regolare permesso di soggiorno: l'uomo è stato portato l Cpr di Torino in attesa dell'espulsione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium