/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2019, 08:32

Bucci su scontri manifestanti: "Non potevo vietare piazza Marsala. Violenza no da CasaPound"

Bucci: "Casapound è presente nelle liste elettorali, noi non possiamo negare loro gli spazi"

Bucci su scontri manifestanti: "Non potevo vietare piazza Marsala. Violenza no da CasaPound"

il sindaco Marco Bucci durante in Consiglio Comunale ha così risposto alle richieste di chiarimenti da parte di Cristina Lodi (Pd), Gianni Crivello (Lista Crivello), Luca Pirondini (M5S) e Paolo Putti (Chiamami Genova) circa le decisioni che hanno portato alla concessione di piazza Marsala per il comizio elettorale di Casapound dello scorso giovedì 23 maggio, dove si sono verificati degli scontri tra la polizia e i manifestanti antifascisti e durante i quali anche il giornalista di Repubblica, Stefano Origone, è rimasto vittima di una carica della Polizia:

"Giovedì scorso, in piazza Marsala, sono avvenuti dei fatti tristi che non fanno onore alla città. Noi, Città di Genova, aborriamo la violenza e a tutti coloro che vengono qua con questa intenzione diciamo di andarsene: Genova non si merita queste persone. Il percorso decisionale che ha portato alla concessione della piazza l’ho spiegato pochi giorni prima di questi fatti ai giornalisti, ma lo ripeto: il sindaco e l’amministrazione devono seguire i regolamenti e per quanto riguarda il regolamento elettorale è ben chiaro".

E conclude: "A chi mi dice che dovevamo seguire la mozione approvata in consiglio comunale il 23 gennaio 2018 dico che si sbaglia, perché il regolamento elettorale supera la mozione votata e approvata. Nel regolamento elettorale è esplicitato che il Comune decide un certo numero di piazze che si possono concedere per i comizi elettorali: piazza Marsala è una di queste. Casapound è presente nelle liste elettorali, noi non possiamo negare loro gli spazi".

Mentre sugli scontri afferma: "Se io venissi dalla luna, e qualcuno potrebbe dire che è così, arrivassi a Genova e osservassi cosa è successo, io direi che nessuno ha visto nessuno di Casapound andare contro la polizia o usare violenza, io ho visto altre persone andare contro Casapound e usare violenza".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium