/ Eventi

Eventi | 31 maggio 2019, 15:24

Gli appuntamenti di sabato al Festival della Parola di Chiavari

Ospiti della terza giornata Federico Rampini, Vittorio De Scalzi, Bruno Morchio e Massimo Bernardini

Gli appuntamenti di sabato al Festival della Parola di Chiavari

Continuano gli incontri del Festival della Parola, la rassegna culturale giunta alla sesta edizione organizzata dal Comune di Chiavari – Assessorato al Turismo e prodotta dall’Associazione Le Muse Novae che fino a domenica 2 giugno animerà le piazze e diverse location di Chiavari.

Tra i principali appuntamenti di domani, sabato 1 giugno, lo spettacolo serale “Quando inizia la nostra storia”, con protagonista il giornalista e scrittore ligure Federico Rampini, in programma alle 21.30 presso la tensostruttura in Piazza Nostra Signora dell’Orto dell’Agorà della Parola. Prodotto da Elastica, lo spettacolo è presentato al Festival della Parola in prima nazionale ed è tratto dal saggio di Rampini “Quando inizia la nostra storia - Le grandi svolte del passato che hanno disegnato il mondo in cui viviamo”, pubblicato lo scorso ottobre per Mondadori, in cui il giornalista indaga sui sorprendenti legami tra eventi epocali del passato e il nostro presente.

Anche la musica sarà protagonista del terzo giorno del Festival della Parola, con l’incontro “Vittorio De Scalzi racconta il “suo” De André”, alle 18 all’Auditorium San Francesco, in cui il fondatore dei New Trolls parlerà della lunga amicizia e della collaborazione artistica con Fabrizio De Andrè, nata in occasione dell’uscita del primo disco dei New Trolls “Senza orario senza bandiera”, pubblicato nel 1968. De Scalzi racconterà l’intenso rapporto con Faber, celebrato anche in occasione del tour “Il suonatore Jones”, intervistato dal giornalista musicale Massimo Poggini di Spettakolo.it.

Non mancheranno gli appuntamenti di storia, politica e attualità, come la conferenza “Ogni muro ha una crepa”, in programma alle 18.30 all’Agorà della Parola, in cui il giornalista e conduttore televisivo di Rai Storia e Rai 3 Massimo Bernardini dialogherà con lo storico Giovanni De Luna e lo scrittore Carlo Greppi sulla caduta del Muro di Berlino e su tutte le barriere innalzate dopo il 1989 che dividono popoli e paesi nel mondo.

In programma anche presentazioni di libri e incontri con gli autori, come l’appuntamento con lo scrittore ligure Bruno Morchio, che alle 18.30 alla Società Economica parlerà del suo ultimo libro noir “Uno sporco lavoro. La calda estate del giovane Bacci Pagano” (Ed. Garzanti), e con Massimo Maugeri, che alle 11.15 all’Auditorium San Francesco parlerà dell’ultimo romanzo “Cetti Curfino” (La nave di Teseo Ed.). 

Tutti gli appuntamenti di sabato 1 giugno:

ore 10.30 – Agorà della Parola (Piazza N.S. dell’Orto)   
Dall’Homo Sapiens all’Homo Ridens: una proposta per la Ri-Evoluzione della specie (Enea Ed.); intervengono gli autori Sonia Fioravanti e Leonardo Spina  

ore 10.30 – Cinema Mignon (Via Martiri della Liberazione)      
Proiezione del film Senza Lucio, Mario Sesti, Italia, 2014, 86'.  A seguire, In quel film c’é un segreto. Raccontare il cinema al cinema Marco Cipolloni incontra il regista Mario Sesti  (evento in collaborazione con il Circolo del Cinema Lamaca Gioconda e progetto Nuovo Cinema Caboto). Biglietto proiezione a pagamento.

ore 11.15 – Auditorium San Francesco    
Cetti Curfino (La nave di Teseo Ed.); interviene l’autore Massimo Maugeri

ore 15 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini)          
Dialogo: il valore di una parola a cura del Prof. Umberto Curi (Università di Padova). Introduce il Prof. Sergio Audano

ore 17 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini)            
Il dialogo, fondamento di nuova umanità interviene il teologo Brunetto Salvarani. A cura di G. Feretto e H. Molinari

ore 18 – Auditorium San Francesco         
Vittorio De Scalzi racconta il “suo” De André; interviene  il cantautore Vittorio De Scalzi. Intervista Massimo Poggini di Spettakolo.it

ore 18.30 – Società Economica (Sala Ghio Schiffini)     
Uno sporco lavoro (Ed. Garzanti); interviene l’autore Bruno Morchio         
Prima che te lo dicano gli altri (Ed. Chiarelettere); interviene l’autore Marino Magliani

ore 18.30–  Agorà della Parola (Piazza N.S. dell’Orto)   
Ogni muro ha una crepa  intervengono lo storico  Giovanni De Luna e lo scrittore Carlo Greppi. Conduce il giornalista Massimo Bernardini

ore 21.30 – Agorà della Parola (P.zza N.S. dell’Orto)       
Quando inizia la nostra storia di e con Federico Rampini

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium