/ Music Trend

Music Trend | 14 giugno 2019, 08:00

Al SUQ arriva Chilla, astro nascente del rap francese

Tra lotta al patriarcato e rivendicazione femminista, a Genova la sua prima data italiana in assoluto

Foto dalla pagina Facebook

Foto dalla pagina Facebook

Il 16 giugno, a partire dalle ore 22, durante la 21° edizione del SUQ Festival, si terrà la prima data italiana della rapper francese Chilla, che porterà proprio a Genova - per la prima volta in assoluto - il suo pensiero artistico fatto di rotture, lotte al patriarcato e rivendicazioni femministe.

Attraverso la sua musica ha raggiunto in poco tempo un grande numero di seguaci digitali: oltre 180mila followers su Instagram, più di 300mila fan su Spotify e milioni di views su Youtube.

L'intento della giovane rapper è quello di distruggere stereotipi e preconcetti con i propri testi e la presenza scenica. Con il brano Si j’étais un homme, per esempio, l'artista denuncia il potere che hanno gli uomini sulle donne all'interno della società.

L'evento sarà ad ingresso libero.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium