/ Cronaca

Cronaca | 15 giugno 2019, 18:53

Pride: il sindaco Bucci saluta la folla, ma sorge qualche contestazione

Al primo cittadino in dono un braccialetto arcobaleno e una ghirlanda: "Non la indosso ma la tengo"

Pride: il sindaco Bucci saluta la folla, ma sorge qualche contestazione

"Sono qui perché sono il sindaco di tutti", così Marco Bucci, primo cittadino di Genova, alla partenza del Liguria Pride a cui ha portato un saluto.

Accolto con diffidenza dagli organizzatori che hanno voluto evidenziare come le politiche del Comune restino contrarie alle richieste della comunità lgbt, Bucci ha percorso tutto il corteo salutando gli esponenti politici di centro sinistra e i partecipanti all'evento.

Il sindaco ha poi ricevuto in dono un braccialetto arcobaleno e una ghirlanda: "Non la indosso ma la tengo" ha commentato. Tra strette di mano e sguardi di stupore anche qualche contestazione sotto forma di cori.

Al corteo hanno partecipato circa 10mila persone.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium