/ Innovazione

Innovazione | 12 luglio 2019, 11:32

La festa di Mugazine mercoledì 17 luglio ai Giardini Luzzati

L'evento, organizzato dall'Università di Genova, è dedicato a Mugazine, la rivista dove gli studenti potranno avere spazio per idee, progetti e approfondimenti

La festa di Mugazine mercoledì 17 luglio ai Giardini Luzzati

L’Università di Genova organizza la festa di Mugazine, mercoledì 17 luglio presso i Giardini Luzzati, alle 18.30 con interventi degli organizzatori, aperitivo e musica per tutti.

Mugazine, (Magazine Università di Genova) è il magazine dove gli studenti potranno avere spazio per idee, progetti e approfondimenti: una finestra che si apre al territorio e al mondo esterno, guardando al futuro. 
Generare visioni, essere motori di cambiamento, diffondere buone pratiche contaminando linguaggi, tecniche e saperi, sono solo alcuni degli ambiziosi obiettivi della rivista. 

Introdurrà l’evento il Direttore del dAD prof. Niccolò Casiddu, e parleranno del progetto il Rettore prof. Paolo Comanducci, la Prorettrice alla formazione prof.ssa Micaela Rossi; il Coordinatore del Comitato editoriale di Ateneo, Genova University Press prof. Angelo Schenone; il Direttore e il Comitato editoriale di Mugazine, proff. Raffaella Fagnoni, Alessandro Valenti, Enrica Bistagnino, oltre ad altri ospiti.

Per adesso ha preso avvio Mugazine Design Prodotto Servizio Evento, del Corso di Laurea magistrale in Design del Prodotto e dell’Evento, l’obiettivo è quello di diffondere la pratica e far partire altri Mugazine, per altri corsi di laurea, o altri centri.

La direttrice di Mugazine Design Prodotto Servizio Evento, Raffaella Fagnoni, introduce con queste parole il primo numero della rivista:

“Il design non è cambiato, è cambiato il mondo. Per questo i designer oggi vedono il loro ruolo non necessariamente limitato entro i confini della definizione formale del prodotto, ma esteso a motore di azioni e attività in diversi campi della produzione materiale e digitale. Mugazine è una finestra del corso di laurea magistrale in Design del Prodotto e dell’Evento che si apre al territorio, al mondo esterno, uno strumento per dar voce e far conoscere idee, progetti, realizzazioni frutto dei lavori del corso di laurea in Design del Prodotto e dell'Evento; è un mezzo per diffondere buone pratiche, per scambiare occasioni di dibattito e di riflessione. "Il design visto da Genova" propone una ricognizione intorno alle molteplici sfaccettature del design contemporaneo interpretate dal corso. Un’istantanea delle potenzialità di una disciplina in continua evoluzione, con relazioni sempre più strette con il territorio”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium