/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2019, 17:06

Quattro migranti nordafricani trovati dentro un container nel porto di Genova

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e il 118. Le condizione di salute dei migranti non destano preoccupazione, ma l'intervento dei sanitari si è reso indispensabile anche per accertare l'età di un ragazzo che sostiene di essere minorenne

Quattro migranti nordafricani trovati dentro un container nel porto di Genova

Quattro giovani migranti originari del nord Africa sono stati trovati dentro u container nella zona del Terminal Spinelli.

Ad accorgersi di loro sono stati alcuni portuali, la cui attenzione è stata richiamata da alcuni rumori provenienti dall'interno del container, da poco scaricato da una nave proveniente da Tunisi.

Una volta accertata la presenza delle persone i lavoratori hanno dato l'allarme: sul posto sono intervenuti la capitaneria, la polizia marittima e il 118. Tre migranti sono presumibilmente tunisini, mentre uno proverrebbe dall'Algeria; i quattro sono stati trasportati all'ospedale Villa Scassi per accertamenti, anche se loro condizioni non destano preoccupazioni. Gli accertamenti medici si sono resi necessari per verificare l'effettiva età del più giovane, che sarebbe minorenne. Al caso si è infatti interessata anche la Procura dei minori. Agli inquirenti ora spetta il compito di accertare come i quattro siano riusciti ad introdursi nel container, e se lo abbiano fatto in Tunisia, oppure sulla nave poco prima dello sbarco.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium