/ Eventi

Eventi | 16 novembre 2019, 14:44

Non Una di Meno Genova: yoga e fuxiabus per la manifestazione contro la violenza

Non una di Meno metterà a disposizione un pullman per raggiungere Roma il 23 novembre in occasione della manifestazione nazionale contro la violenza

Non Una di Meno Genova: yoga e fuxiabus per la manifestazione contro la violenza

Anche quest'anno il 23 novembre il movimento femminista e transfemminista si incontrerà a Roma, in una grande manifestazione nazionale contro la violenza di genere, contro il femminicidio e tutte le violenze e le discriminazioni che colpiscono donne, trans e persone omosessuali.

"Di fronte ad un'ipocrita Regione Liguria che finge di celebrare questa giornata con il motto #nessunascusa ci chiediamo, come nodo genovese di Non Una di Meno, #qualescusa abbiano gli stessi Toti, Viale &Co per agire politiche sociali e sulla famiglia che riproducono il quadro di valori in cui la violenza di genere affonda le radici. #qualescusa, ad esempio, per smantellare i consultori e la centralità della prevenzione? #qualescusa per redistribuire in maniera iniqua i fondi ai centri antiviolenza, ai quali viene data una miseria?! Abbiamo bisogno di presidi sul territorio che siano antidoti alla cultura che sistematicamente produce la violenza ed i femminicidi. È ormai chiaro che la violenza di genere può assumere varie forme: è una piramide alla cui base stanno i modelli giusti per i maschi e per le femmine. I giochi "da bambina", l'educazione alla sottomissione, le molestie che ci insegnano a scambiare per complimenti, e poi il trattamento discriminante nel mondo del lavoro o in materia di salute e riproduzione. Al vertice troviamo possessività, controllo, gelosia, lividi e botte, fino al culmine dove sta la morte, che qualcuno osa ancora chiamare "di troppo amore". Per combattere tutto questo occorre invece difendere gli spazi femministi che esistono e crearne altri, moltiplicare le assemblee e le occasioni dove le persone possano incontrarsi, raccontarsi, riconoscere le forme opprimenti del patriarcato e liberarsi tutte/i assieme".

Per questo Non una di Meno metterà a disposizione un pullman (info nonunadimenogenova@gmail.com) per raggiungere Roma il 23 novembre e perché la partecipazione sia accessibile per tutte/i organizza alcune iniziative in vista della partenza:

Sabato 16 nel pomeriggio allo street up di via San Luca si farà yoga dalle 17.00 assieme a yoga solidale(https://facebook.com/events/s/yoga-solidale-per-non-una-di-m/2349379045188023/?ti=cl)

Domenica 17 al Lsoa Buridda Cinepop con Thelma & Luise (https://facebook.com/events/2181412972159954/?ti=cl)

Lunedì 18 dalle 10 all'università di Genova, scienze della Formazione, per approfondire il tema della narrazione della violenza di genere (https://facebook.com/events/s/narrazioni-tossiche-incontro-i/414134899280131/?ti=cl ) 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium