/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2020, 17:02

Traverso (Siap): "Aumentano le contravvenzioni grazie agli sforzi del personale sotto organico che opera su autostrade insicure"

"Ma non ci possiamo permettere che la Liguria perda avamposti su un territorio fortemente infiltrato da organizzazioni criminali di tipo mafioso”

Traverso (Siap): "Aumentano le contravvenzioni grazie agli sforzi del personale sotto organico che opera su autostrade insicure"

“Di fronte alle dichiarazioni della dirigenza della Polizia stradale ligure – si legge in una nota del dirigente nazionale di Siap Roberto Traverso - che mettono in risalto i risultati ottenuti sul fronte delle contravvenzioni inflitte agli utenti che non rispettano il codice della strada, il Siap precisa che, pur apprezzando l’enorme sforzo messo in campo dal personale della polizia stradale che notoriamente lavora sotto carenza di organico, continuiamo a ribadire che devono essere ripensate le chiusure dei presidi sul territorio perché non ci possiamo permettere che la Liguria perda avamposti sulla sicurezza su un territorio fortemente infiltrato da organizzazioni criminali di tipo mafioso”.

“Riteniamo necessario – spiega Traverso - ribadire ancora una volta le gravi condizioni d’insicurezza delle autostrade liguri a causa della marcata mancanza della terza corsia e la presenza d’innumerevoli cantieri aperti che costringono il flusso veicolare in doppio senso di marcia: situazione oggettivamente pericolosissima”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium