/ Economia

Economia | 19 ottobre 2018, 14:17

Blue economy e trasporto containerizzato al centro del convegno Siat

Si è ssvolta presso l'Auditorium dell'Acquario di Genova la seconda edizione del convegno tecnico dedicato al ruolo di Genova all’interno dell’economia del mare, dove si sono confrontati, tra gli altri, Gian Enzo Duci (Federagenti), Ugo Salerno (RINA) e Stefano Messina (Gruppo Messina)

Blue economy e trasporto containerizzato al centro del convegno Siat

 Si è svolto giovedì 18 ottobre, presso l’Auditorium dell’Acquario di Genova, la seconda edizione del convegno tecnico organizzato da Siat – la società di assicurazione del Gruppo Unipol con sede a Genova e specializzata nel settore Trasporti ed aeronautica – relativamente al tema della Blue Economy e dell’innovazione del trasporto containerizzato.

Il tema del convegno si è svolto attraverso un workshop dedicato al ruolo di Genova all’interno dell’economia del mare, dove si sono confrontati, tra gli altri, Gian Enzo Duci (Federagenti), Ugo Salerno (RINA) e Stefano Messina (Gruppo Messina).

La seconda parte dei lavori, che ha toccato i vari aspetti del trasporto containerizzato, ha visto la presenza, tra gli altri, di Dino Ettore Cervetto (RINA), Giampaolo Botta (Spediporto) e Guglielmo Camera (Studio legale Camera Vernetti).

Siat è l’unica compagnia Italiana integralmente dedicata ai trasporti, in particolare marittimi, con all’interno tutte le funzioni necessarie per personalizzare l’offerta al cliente dall’assistenza nel risk management d’impresa alla loss prevention, sia nella fase assuntiva che in quella liquidativa, presidiando così al suo interno l’intero processo. Queste caratteristiche, unite alle solide competenze e forte connotazione innovativa delle procedure e degli strumenti, fanno di Siat un interlocutore importante per la velocizzazione di tutte le operazioni portuali necessarie alla movimentazione delle merci. 

RG

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium