/ Innovazione

Innovazione | 28 febbraio 2019, 11:24

“Cybersecurity and critical infrastructure protection”, la presentazione del nuovo master a Villa Cambiaso

Il percorso formativo di 1500 ore, destinato a laureati, occupati e disoccupati, in Ingegneria, Informatica, Matematica e Fisica, formerà la figura di un esperto nella progettazione e nella gestione dei sistemi basati su Information and Communication Technologies (ICT) e di Cybersecurity (Mobile, Web, Cloud, SCADA)

“Cybersecurity and critical infrastructure protection”, la presentazione del nuovo master a Villa Cambiaso

Il 1 marzo 2019 si svolgerà, dalle ore 14.30 alle 17.30, presso l’Aula A5 di Villa Cambiaso a Genova, la presentazione del Master universitario di II livello in Cybersecurity and critical infrastructure protection.

Giunto alla seconda edizione, il Master è promosso dal Dipartimento di Informatica, Biongegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi (DIBRIS) e dal Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle telecomunicazioni (DITEN) in collaborazione con il Servizio Apprendimento Permanente dell’Università degli studi di Genova e in convenzione con ISICT, Fondazione Ansaldo, Cyber Security National Lab (CINI), Consorzio Nazionale Interuniversitario per le telecomunicazioni (CNIT).

Il percorso formativo di 1500 ore, destinato a laureati, occupati e disoccupati, in Ingegneria, Informatica, Matematica e Fisica, formerà la figura di un esperto nella progettazione e nella gestione dei sistemi basati su Information and Communication Technologies (ICT) e di Cybersecurity (Mobile, Web, Cloud, SCADA) preposti alla tutela della sicurezza e alla protezione del patrimonio informativo e architetturale di un'azienda, una Infrastruttura Critica o un’organizzazione. Oltre a una fase di didattica frontale, il master prevede un periodo di stage o project work aziendale per garantire ai partecipanti un immediato contatto con il mondo del lavoro.

Il Master ha ricevuto il sostegno di numerose e importanti realtà produttive del territorio ligure e italiano come Ansaldo STS, Ansaldo Energia, Leonardo, RINA, Costa Crociere, Fastweb, che saranno presenti all’incontro.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium