/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2019, 11:45

Chiavari: picchia e minaccia ristoratore e poliziotti, arrestato

eri sera i poliziotti del Commissariato Chiavari hanno arrestato un 32enne rumeno, pluripregiudicato e senza fissa dimora, per tentata rapina, oltraggio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali

Chiavari: picchia e minaccia ristoratore e poliziotti, arrestato

Ieri sera i poliziotti del Commissariato Chiavari hanno arrestato un 32enne rumeno, pluripregiudicato e senza fissa dimora, per  tentata rapina, oltraggio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali.

L’uomo, in stato di alterazione alcolica, ha tentato di rubare il denaro dalla cassa di un ristorante etnico, minacciando il titolare e cercando di colpirlo.

All’arrivo della volante il 32enne stava ancora sbattendo i pugni contro il bancone e proferendo insulti contro gestori e clienti. Gli agenti hanno provato a calmarlo, ma ha opposto resistenza ferendoli (gli agenti hanno 5 giorni di prognosi ciascuno).

Anche all’interno del Commissariato l’uomo ha continuato il suo comportamento oltraggioso e violento, danneggiando due sedie della sala d’attesa.

Per lui la direttissima in mattinata.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium