/ Cronaca

Cronaca | 31 ottobre 2019, 10:56

Controlli contro le "stragi del sabato sera": 5 denunciati per guida in stato di ebbrezza

La polizia stradale ha realizzati una serie di controlli nel fine settimana: 140 conducenti di macchina sono stati fermati e testati con il "precursore", un apparecchio in grado di indirizzare all'etilometro i "sospetti ubriachi"

Controlli contro le "stragi del sabato sera": 5 denunciati per guida in stato di ebbrezza

Genova - Nell’ultimo fine settimana la polizia stradale ha eseguito controlli stradali mirati alla repressione di comportamenti pericolosi alla guida come l'abuso di alcolici. Posti di blocco sono stati realizzati lungo le arterie stradali di grande comunicazione che attraversano la nostra provincia e le vie cittadine del capoluogo.

Circa 140 conducenti sono stati sottoposti ad esami (con etilometro e precursore) per accertare il loro stato psicofisico, e sono state contestate diverse infrazioni al codice della strada. Tra le sanzioni contestate, velocità pericolosa, mancata revisione, diverse mancanze di documenti al seguito e soprattutto quattro sono state denunciate persone per guida in stato di ebbrezza alcolica, più una con segnalazione alla autorità amministrativa, con conseguente ritiro di 5 patenti di guida.

Uno degli automobilisti aveva un tasso alcolemico compreso tra 0.5 e 0.8 g/l, tre avevano un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, ma inferiore a 1.5 g/l ed uno superiore al 1.5 g/l.

A ciascun conducente sono stati sottratti 10 punti della patente, che è stata sospesa da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 24, con il rischio della revoca nel caso di un nuova simile contestazione nel corso di un biennio. La polizia stradale ha comunicato che nel prossimo fine settimana i controlli straordinari saranno reiterati.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium