/ Politica

Politica | 23 aprile 2020, 19:15

Emergenza Covid-19 e 25 aprile a Rapallo: niente festa di piazza ma non si rinuncia alla Memoria

Il sindaco Carlo Bagnasco deporrà una Corona al Monumento ai Caduti di piazza IV Novembre, in presenza di un rappresentante dell’Anpi

Emergenza Covid-19 e 25 aprile a Rapallo: niente festa di piazza ma non si rinuncia alla Memoria

Il Comune di Rapallo celebra la ricorrenza del 25 Aprile, anniversario della Liberazione d’Italia dall’occupazione nazifascista e della fine della Seconda Guerra Mondiale, nonché data in cui si ricordano tutti coloro che sono caduti per garantire i diritti civili, la libertà e la democrazia. Lo fa, per ovvi motivi, in maniera diversa rispetto agli anni passati. 

A causa dell’emergenza Coronavirus, la circolare ministeriale emanata di recente prevede infatti che, a fronte delle restrizioni per evitare il diffondersi del contagio, si possano svolgere forme di celebrazione come la tradizionale deposizione di corone davanti lapidi o monumenti ai Caduti, che prevedano, oltre alla presenza dell’autorità deponente, anche la partecipazione anche delle associazioni partigiane e combattentistiche con modalità di distanziamento interpersonale compatibili con l’attuale situazione di emergenza. La circolare ritiene inoltre opportuna l’agevolazione di forme d’intesa tra le associazioni stesse per individuare un’unica rappresentanza.

Come da nota della Prefettura, è altresì ribadito che non siano coinvolte altre autorità, civili o militari, e che sia esclusa qualsiasi forma di assembramento. Nel Comune di Rapallo, le celebrazioni si svolgeranno quindi come segue: sabato 25 Aprile, alle ore 10.30, il sindaco Carlo Bagnasco deporrà una Corona al Monumento ai Caduti di piazza IV Novembre, in presenza di un rappresentante dell’Anpi. Come detto, la cerimonia non sarà aperta al pubblico: si invita pertanto la cittadinanza a rispettare le disposizioni previste. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium