/ Politica

Politica | 22 maggio 2020, 14:27

Fials Genova: “Mascherine pericolose, occorre un intervento preventivo”

"Ci risulta che la fornitura provenga dalla Protezione civile e da Alisa"

Fials Genova: “Mascherine pericolose, occorre un intervento preventivo”

“Non è uno scherzo e non è materia sulla quale si possa scherzare: ci risulta che siano state consegnate ai magazzini alcune partite di mascherine decisamente indecenti, pericolose, dannose”: è quanto riporta una nota di Fials Genova.

“Ci risulta che la fornitura provenga dalla Protezione civile e da Alisa ovvero da entrambe le istituzioni per le rispettive responsabilità. Ci chiediamo come sia possibile ordinare, pagare ed accettare prodotti simili: nessuno si rende conto che si sta giocando con la pelle dei lavoratori e degli utenti? E che nel caso del covid il pericolo è mortale? Non è la prima volta che arrivano dpi inadatti e pericolosi e stiamo ancora aspettando spiegazioni per le nostre precedenti segnalazioni”.

“Se queste mascherine – conclude la nota - venissero distribuite sia ai lavoratori che ai pazienti vorrebbe dire che la dirigenza di Alisa e del servizio sanitario ha passato il segno: chiediamo alle direzioni interessate e ai responsabili aziendali della sicurezza di attivare ogni utile controllo, bloccare la distribuzione di questi prodotti ed avanzare le opportune denunce alle autorità competenti”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium