/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2020, 08:28

Ponte di Genova: è legittimo estromettere Aspi dai lavori

La Corte costituzionale ha dichiarato che non è illegittimo estromettere Aspi in base al Decreto Genova

Ponte di Genova: è legittimo estromettere Aspi dai lavori

La Corte costituzionale ha dichiarato che non è illegittimo estromettere Aspi dai lavori al nuovo Ponte di Genova. 

Secondo il Decreto Genova, infatti, spetta al Commissario straordinario per la demolizione e la ricostruzione del viadotto individuare le imprese cui affidare i lavori, ma con la preclusione di rivolgersi, appunto, ad Aspi e alle società a essa collegate.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium