/ Cronaca

Cronaca | 15 settembre 2020, 17:57

Arrestato un 46enne per aver violato la sorveglianza speciale cui era sottoposto

Gli agenti hanno scoperto che era già stato denunciato dalla Polizia locale

Arrestato un 46enne per aver violato la sorveglianza speciale cui era sottoposto

La Polizia di Genova ha arrestato un 46enne per il reato di violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale denunciandolo anche per possesso ingiustificato di armi: gli agenti durante il regolare pattugliamento l’hanno fermato in via Fillak mentre stava passeggiando con un amico, durante l’identificazione gli operatori hanno scoperto che l’uomo è sottoposto alla misura di sorveglianza speciale per due anni iniziata scattata ad agosto perché autore di svariati reati come ricettazione, furto, lesioni personali e detenzione di armi.

Hanno anche scoperto che l’11 settembre è stato denunciato per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere dalla Polizia locale perché fermato a bordo di un veicolo rubato con al seguito una pistola ad aria compressa; i poliziotti a quel punto hanno approfondito il controllo trovandolo in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 23 centimetri.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium