/ Cronaca

Cronaca | 27 settembre 2020, 14:58

Lite tra vicini a Voltri finisce a colpi di pistola, lievemente ferito a un orecchio uno dei contendenti

Il "confronto" trasceso in violenza in via Novella è nato per una lite a causa di rumori notturni: l'intervento dei carabinieri ha evitato conseguenze più gravi

Lite tra vicini a Voltri finisce a colpi di pistola, lievemente ferito a un orecchio uno dei contendenti

Genova - E' finita a colpi di pistola calibro 22 la lite che ha visto contrapposti due uomini residenti in via Novella a Voltri: uno dei due contendenti, disturbato dai rumori prodotti nella notte dal vicino, ha estratto la rivoltella al culmine della rabbia e a sparato contro il vicino molesto, che è rimasto lievemente ferito a un'orecchio.

La vicenda avrebbe certamente potuto produrre risultati è più drammatici se i carabinieri non fossero arrivati a riportare la calma, arrestando un uomo di 52 anni per minacce aggravate, lesioni e porto abusivo di armi. Il vicino, un uomo di 47 anni, è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Villa Scassi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium