/ Cronaca

Cronaca | 03 dicembre 2020, 17:08

Falsifica il contratto dell’energia elettrica: denunciato un 56enne per sostituzione di persona e truffa

La vittima gli aveva venduto il bar di Sampierdarena nel 2018 cessando come da prassi tutte le utenze

Falsifica il contratto dell’energia elettrica: denunciato un 56enne per sostituzione di persona e truffa

Denunciato un 56enne per truffa e sostituzione di persona: la vittima, un 70enne, gli aveva venduto il bar di Sampierdarena nel 2018 cessando come da prassi tutte le utenze; due anni dopo l'ex titolare s’è visto recapitare un’intimazione di pagamento di 1.500 euro per la fornitura d’energia elettrica della sua vecchia attività.

Dagli accertamenti è emerso che il nuovo proprietario aveva stipulato telefonicamente un nuovo contratto per la fornitura a nome dell'ex proprietario un mese dopo la firma del contratto di vendita; a questo punto 70enne si è rivolto agli agenti di Sestri Ponente che hanno denunciato il 56enne per sostituzione di persona e truffa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium