/ Politica

Politica | 13 gennaio 2021, 09:00

Aggressione ad agente della polizia locale, Gruppo Lega del Comune di Genova: "Solidarietà al corpo dei vigili per l’impegno profuso e lo spirito di servizio"

"Aggredire un agente - sottolineano i consiglieri del Carroccio - che invitava un uomo di 27 anni a indossare la mascherina è un gesto vergognoso e vile"

Aggressione ad agente della polizia locale, Gruppo Lega del Comune di Genova: "Solidarietà al corpo dei vigili per l’impegno profuso e lo spirito di servizio"

Il Gruppo Lega del Consiglio Comunale di Genova esprime piena solidarietà alla vigilessa aggredita e a tutto il corpo della Polizia Locale per l’impegno che viene profuso quotidianamente in modo esemplare al servizio della città con abnegazione e spirito di servizio.

Aggredire un agente, sottolineano i consiglieri del Carroccio, che invitava un uomo di 27 anni a indossare la mascherina è un gesto vergognoso e vile.

Per la Capogruppo Lorella Fontana "ciò che è accaduto in Via Pre' è un fatto gravissimo, peraltro l’ennesimo in poche settimane dopo quello di Sestri Ponente verso agenti di un corpo fatto di uomini e donne che sono quotidianamente impegnati su tutto il territorio genovese nel difficile compito di prevenire e contrastare comportamenti che possano mettere a rischio la sicurezza dei nostri concittadini".

Per i consiglieri Rossi, Amorfini, Corso, Ariotti, Rossetti, Remuzzi, Ferrero e Piana "occorre esprimere piena solidarietà agli agenti per quanto hanno dovuto subire, sottolineando l'importanza del lavoro che ogni giorno viene svolto dall'intero corpo della Polizia Locale, donne e uomini in divisa che sono un punto di riferimento per ogni genovese che non si sottraggono mai davanti alle responsabilità che la loro attività comporta".

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium