/ Attualità

Attualità | 02 marzo 2021, 13:14

Sciopero lavoratori CULMV e del porto: la solidarietà della FIOM di Genova e Tigullio

Il presidio avverrà venerdì 5 marzo

Sciopero lavoratori CULMV e del porto: la solidarietà della FIOM di Genova e Tigullio

Il direttivo della FIOM di Genova e Tigullio esprime la piena solidarietà alla CULMV e a tutti i lavoratori del porto di Genova che sciopereranno venerdì 5 marzo contro l'arroganza dei terminalisti genovesi che vogliono mettere in discussione organizzazione del lavoro e diritti dei lavoratori portuali.

Terminalisti perennemente in lite tra loro, ma uniti quando si tratta di spremere maggiori profitti da spartirsi, a discapito della sicurezza sul lavoro, nel segno della precarietà e della frammentazione.

La FIOM sarà sempre presente a fianco dei portuali genovesi, sostenendo le mobilitazioni promosse per respingere questi attacchi, a partire dallo sciopero indetto per il prossimo venerdì 5 marzo.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium