/ Economia

Economia | 21 aprile 2021, 05:00

Uscite romantiche in paesi diversi: le lezioni che si imparano viaggiando

Gli appuntamenti "on the road" hanno un pregio fantastico: aprono la mente come nient'altro.

Uscite romantiche in paesi diversi: le lezioni che si imparano viaggiando

Gli appuntamenti "on the road" hanno un pregio fantastico: aprono la mente come nient'altro. Se coglierai al volo la tua avventura romantica in viaggio non vivrai soltanto momenti piacevoli, ma spalancherai decisamente i tuoi orizzonti.

L'amore è uguale per tutti, ma gli appuntamenti d'amore sono ben diversi quando si viaggia. Primo, perché quando due persone provenienti da Paesi e culture diverse si incontrano, la conversazione è spesso più ricca e sorprendente; secondo, perché conoscere persone nuove mentre si viaggia mette entrambi nella condizione di vivere esperienze fuori dall'ordinario. Cosa intendiamo con questo? È ben diverso programmare un'uscita con un uomo o una donna appena conosciuti nel solito locale dopo l'orario d'ufficio o farlo mentre si viaggia da una città all'altra scoprendo il mondo. Di sicuro, nel secondo caso, sarai più aperto alle novità, ti troverai disposto a provare cibi che non conosci e luoghi inesplorati, sperimenterai probabilmente usi e lingue diversi dalla tua, il tutto mentre vivi l'emozione della seduzione: insomma, c'è davvero tanta probabilità che, se cerchi l'amore in viaggio, tu possa trovare incontri davvero eccezionali.

Perché l'amore in viaggio è così bello

L'amore in viaggio è bello per tanti motivi: primo, perché quale che sia la nostra età ci fa sentire tutti un po' come se fossimo in Erasmus. Negli ambienti frequentati dai viaggiatori, nei locali internazionali e negli ostelli si respira un'aria di freschezza che riporta indietro agli incontri universitari, così liberi e spensierati. Inoltre, incontrare persone in viaggio non è solo stuzzicante (come è sempre l'amore) ma anche interessante: conoscendo persone da diversi Paesi ti troverai a fare una sorta di esperimento sociale. Come vivono il primo appuntamento gli europei del nord, gli americani, i russi, gli orientali? Non lo saprai mai davvero finché non lo avrai provato!

Ah, poi: il capitolo lingue. Di certo una relazione occasionale con una persona straniera non ti permetterà di conoscere granché della sua lingua d'origine, ma se la frequentazione continuasse, perché no? Di sicuro invece avrai molte occasioni di esercitare il tuo inglese, il che male non fa.

Non farti frenare dalla paura

Vivere appuntamenti romantici mentre viaggi per il mondo è un sublime piacere del quale non dovresti privarti, soprattutto non per via di blocchi, paure o paranoie.

Molte persone sono restie a fare amicizie con persone che non parlano la propria lingua per paura di incappare nel temuto blocco linguistico e di essere giudicate per un eventuale cattivo inglese. Questa paura è assolutamente da lasciar andare: ricordiamo che non siamo a scuola e che il nostro intento è comunicare, non ottenere un buon voto in pagella! Non facciamoci frenare da imbarazzi come questi, e non preoccupiamoci neppure se abbiamo superato i 30 e "ancora siamo in cerca di avventure". Concedersi di vivere piccole storie d'amore in viaggio non è un piacere riservato ai sedicenni e anzi, dà i suoi frutti migliori quando sono in ballo persone adulte, indipendenti e che sanno quello che vogliono. Insomma: non lasciarti fermare e vivi l'avventura della tua vita, nell'amore come nel resto!

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium