/ Eventi

Eventi | 14 maggio 2021, 16:18

In arrivo 'Stream', il nuovo evento digitale targato Festival della Scienza

Un progetto interdisciplinare incentrato su scienza, tecnologia, ingegneria, arti e matematica; dal 18 al 22 maggio

In arrivo 'Stream', il nuovo evento digitale targato Festival della Scienza

Dal 18 al 22 maggio debutta ‘Stream’, nuovo format digitale targato Festival della Scienza: un progetto fortemente interdisciplinare incentrato su scienza, tecnologia, ingegneria, arti e matematica e concepito esclusivamente per il mondo online: la prima edizione si sviluppa su un doppio binario, da un lato Stream #SpaceTravels, un programma di 21 incontri gratuiti trasmessi in streaming e on demand sulla piattaforma festivalscienza.online dedicati all’esplorazione spaziale. Dall’altro ‘Stream creator’, un palinsesto di 13 masterclass rivolto a giovani comunicatori, content creator ed appassionati di comunicazione digitale con docenti tra i più importanti ed influenti professionisti del settore tra youtuber, podcaster e creatori di contenuti per il web.

«Nella scorsa edizione del Festival della Scienza – racconta Fulvia Mangili, direttrice del Festival della Scienza – siamo entrati per necessità nel mondo della comunicazione online: abbiamo lanciato un programma di incontri interamente digitale sulla nostra neonata piattaforma festivalscienza.online, e abbiamo sviluppato un progetto di laboratori a distanza per le scuole. Con Stream vogliamo andare avanti: sperimenteremo nuovi metodi e nuovi linguaggi, per parlare di scienza a un pubblico che sempre più cerca nei canali digitali i mezzi per informarsi e acquisire nuove conoscenze e per supportare la nostra community in un percorso di sviluppo di nuove competenze».

‘Stream’ include nel suo programma anche un palinsesto di 13 masterclass in grado d’offrire formazione d’alto livello: «Grazie all’esperienza di 17 tra docenti e professionisti di settore - continua Sabina Barcucci, consulente d’innovazione che ha seguito il festival nella transizione digitale e co-ideato Stream – in ‘Stream creator’ raccontiamo come sia arrivato il momento d’iniziare a pensare alla divulgazione scientifica in maniera diversa e creativa; comunicare la scienza online non significa solo educare e fare cultura: significa anche poter trovare la chiave che permette di creare una narrazione affascinante, di coinvolgere un pubblico e di dialogarci costruttivamente».

Dal 19 al 22 maggio la nuova piattaforma del Festival della Scienza (festivalscienza.online) ospita quindi ‘Stream #Spacetravels’, una serie di eventi dedicati all’esplorazione spaziale raccontata da diversi prospettive. Ventuno appuntamenti con protagonisti ricercatori, artisti, comunicatori, rappresentanti del mondo dell'industria e delle istituzioni: donne e uomini che attraverso la propria esperienza diretta conducono alla scoperta dell’affascinante mondo dello spazio che circonda la Terra: di quello conosciuto e di quello ancora ignoto, delle potenzialità presenti e future legate alla sua esplorazione e delle implicazioni economiche, politiche e sociali legati alla sua esplorazione.

Dal 18 al 22 maggio invece tocca alle masterclass e agli incontri formativi di ‘Stream creator’ rivolti ad un pubblico di giovani comunicatori e creatori di contenuti digitali o di semplici appassionati di comunicazione online. Nelle vesti di docenti alcuni tra i più importanti e influenti content creator, youtuber e podcaster. È possibile iscriversi e scaricare il programma dettagliato alla pagina dedicata festivalscienza.online/stream-creator.

‘Stream’ fa parte del progetto biennale di transizione digitale del Festival della Scienza finanziato da Fondazione Compagnia di San Paolo per il programma Open2Change. Questa edizione ha ottenuto il patrocinio di Agenzia Spaziale Italiana, Agenzia Spaziale Europea, Cern, Istituto Italiano di Astrofisica, Istituto Italiano di Fisica Nucleare, Istituto Italiano di Tecnologia, è sostenuta da Audible ed è realizzata in partnership con numerosi media come Factanza, Seds Bocconi, She is a scientist, Spaceiscool, Tortuga e Visionary Days.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium