/ Eventi

Eventi | 10 luglio 2021, 12:04

Festival di classica: domani al via il Genoa international music youth festival di Genova (FOTO)

Alle 19 il concerto d’inaugurazione al Porto Antico 'Noche Criolla'

Festival di classica: domani al via il Genoa international music youth festival di Genova (FOTO)

L’11 luglio prenderà il via la terza edizione del Gimyf (Genoa international music youth festival), uno dei più importanti festival giovanili di musica classica in Italia, diretto dal maestro Lorenzo Tazzieri ed organizzato dall’Aicu (Associazione internazionale culture unite) in collaborazione col comune di Genova. Il concerto di inaugurazione ‘Noche Criolla’ è in programma alle 19 al Porto Antico in piazza delle Feste che si concluderà alle 20.30; al termine del concerto sarà possibile seguire la finale degli Europei di calcio grazie al maxischermo allestito in piazza delle Feste.

‘Noche Criolla’ - il programma della serata: il concerto d’inaugurazione ‘Noche Criolla’, in programma alle 19, è realizzato in collaborazione col Consolato generale del Perù per rendere omaggio alla cultura sudamericana, una sinergia che ribadisce l'obiettivo principale del festival genovese: unire attraverso la musica popoli differenti realizzando ponti culturali fra paesi stranieri. Nella prima parte della serata il Coro lirico siciliano ed il tenore Eder Sandoval Guevara eseguiranno la ‘Missa Criolla’ di Ariel Ramirez per celebrare i cent’anni dalla nascita del compositore. Nella seconda parte del concerto verrà eseguito il repertorio italiano musicale di '800 e '900, da Tosti a De Curtis, da Leoncavallo a Bixio, chiudendo con le romanze che hanno reso l'Italia e Napoli celebri nel mondo; il concerto verrà trasmesso in diretta dall'Istituto italiano di cultura di Lima.

Il festival proseguirà fino al 22 novembre per un totale di undici appuntamenti in Italia e sette all’estero in una vera e propria tournée di Genova nel mondo che porterà i musicisti del Gimyf a Il Cairo, Bucarest, Kiev, Odessa, San Pietroburgo, Concepciòn in occasione della prima edizione del Chile Opera Festival diretto da Tazzieri e a Lima; nonostante le difficoltà e le limitazioni dovute all'emergenza sanitaria, infatti, l'edizione di quest’anno manterrà il respiro internazionale con molti dei concerti in collaborazione con orchestre di tutto il mondo.

Fra i primi appuntamenti in programma il 17 luglio a Palazzo Ducale l’atteso concerto col Trio di San Pietroburgo in collaborazione con il St. Petersburg Palace Festival, mentre il 27 luglio a Palazzo Tursi il concerto ‘Jòvenes Talentos from Chile’ con alcuni dei talenti più cristallini del panorama sudamericano. Grande novità di quest’edizione sarà l’evento in programma il 31 luglio al Porto Antico per la Giornata nazionale della musica classica: un concerto-spettacolo per avvicinare il grande pubblico all'opera lirica in modo semplice e coinvolgente rompendo gli stereotipi che solitamente accompagnano il genere e avvicinando le giovani generazioni.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium