/ Politica

Politica | 04 agosto 2021, 14:51

Incendio Casarza, Muzio: “Decisiva per lo spegnimento la presa d’acqua del Consorzio irriguo”

Il consigliere regionale e comunale: “L’idrante utilizzato dai Vigili del Fuoco alimentato grazie ai lavori effettuati dal Consorzio Bargonasco Alto”

Incendio Casarza, Muzio: “Decisiva per lo spegnimento la presa d’acqua del Consorzio irriguo”

“L’intervento per lo spegnimento dell’incendio di questa notte a Casarza Ligure ha dimostrato ancora una volta l’importanza del presidio del territorio da parte dei Consorzi irrigui. Per le prime fasi dell’intervento è stata infatti decisiva la presenza di un idrante posizionato lungo la strada per Massasco e attivo grazie alla presa d’acqua del Consorzio ‘Bargonasco Alto’.

I lavori di manutenzione posti in essere in questi anni e anche ultimamente dal Consorzio hanno consentito, oltre che il rifornimento per l’uso irriguo, regolarmente autorizzato, anche l’alimentazione di questo idrante, utilizzato dai Vigili del Fuoco per le prime operazioni finalizzate a domare le fiamme. Tutto ciò conferma quanto i Consorzi, che sin dall’inizio del mio mandato in Consiglio Regionale sono stati al centro di mie diverse iniziative, vadano preservati e tutelati, perché in molti casi rappresentano l’unico presidio del territorio, che diventa decisivo in casi di emergenza come quello della scorsa notte”.

E’ quanto dichiara Claudio Muzio, consigliere regionale capogruppo di Forza Italia e consigliere comunale di maggioranza a Casarza Ligure.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium