/ Cronaca

Cronaca | 21 ottobre 2021, 20:01

Genova, un centinaio al presidio dei no green pass al porto antico: "Non fate toccare i bambini con quel veleno" (FOTO e VIDEO)

Il sit in è stato organizzato nel giorno dello sgombero di varco Etiopia al porto di Genova, simbolo della protesta dei portuali, che questa sera erano in verità molto pochi

Genova, un centinaio al presidio dei no green pass al porto antico: "Non fate toccare i bambini con quel veleno" (FOTO e VIDEO)

Un centinaio di manifestanti hanno raccolto l'invito di Libera Piazza a partecipae alla fiaccolata di questa sera al porto antico, davanti alla statua di Gandhi, dove si è tenuto un sit in di protesta nel giorno dello sgombero di varco Etiopia al porto di Genova, simbolo della protesta dei portuali, che questa sera erano in verità molto pochi.



Del porto, del resto non si è parlato quasi per niente durante l'ora e mezza di comizio che ha visto avvicendarsi diversi dei volti ormai noti nell'ambiente no green pass genovese. Tra cori, slogan, si sono ascoltati interventi sulla carica della polizia al liceo romano Ripetta, e immancabili sul vaccino, definito 'siero'. Una donna, che si è presentata come una dottoressa in pensione ha avvertito: "Non fate toccare i bambini con quel veleno, perché il prossimo passo li vorranno i bambini e glielo inoculeranno". La donna ha poi detto di aspettarsi un provvedimento dall'ordine dei medici, ma che non le importa perché ormai è in pensione.

Si è parlato anche del caso della morte di Camilla Canepa, che secondo la perizia dei periti della procura sarebbe morta a causa del vaccino.

Sabato è atteso il consueto corteo organizzato di Libera Piazza, preceduto dall'altrettanto consueta manifestazione alle 15 in piazza De Ferrari.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium