/ Politica

Politica | 03 dicembre 2021, 13:02

Liguria in zona gialla? Toti: "Il rischio c'è, ma non cambierebbe nulla"

"Non cambierebbe assolutamente nulla con le nuove normative del governo Draghi, e in questo dobbiamo dire che i governatori hanno dato un importante contributo ad arrivare a questa serenità"

Liguria in zona gialla? Toti: "Il rischio c'è, ma non cambierebbe nulla"

"Il rischio c'è sempre, al momento siamo lontani, le nostre aree mediche sono ancora piuttosto sgombre, le terapie intensive sono stabili da molte settimane. E' evidente però che con una crescita complessiva del covid in tutto il Paese e con un numero di contagiati ormai piuttosto importanti il rischio ci può essere". Lo ha detto il presidente della Regione Giovanni Toti a margine del convegno della Ui “Dal mare alla terra e ritorno: opportunità della zona logistica speciale per Genova e la Liguria”.

"Non cambierebbe assolutamente nulla - ha aggiunto Toti, riferendosi all'introduzione del super green pass - con le nuove normative del governo Draghi, e in questo dobbiamo dire che i governatori hanno dato un importante contributo ad arrivare a questa serenità con cui le famiglie e le imprese possono affrontare il periodo delle vacanze di Natale, che per molti è di lavoro e occupazione. Noi stiamo monitorando con grande attenzione e credo che ogni giorno si debba ringraziare il vaccino che ci consente, ieri con 600 contagiati nella nostra regione, di avere sei ricoverati in più in ospedale. Questa, per chi ancora non lo volesse capire per varie ragioni, credo sia la più lampante e cristallina dimostrazione di quanto sia utile".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium