/ Economia

Economia | 06 dicembre 2021, 13:54

Super green pass in bar e ristoranti, Confesercenti: "Unica arma è l'obbligo vaccinale"

"Riteniamo sia giunta l'ora, da parte del governo, di una piena assunzione di responsabilità, e quindi dell'introduzione dell'obbligo vaccinale", spiega il presidente provinciale Fiepet, Alessandro Simone

Super green pass in bar e ristoranti, Confesercenti: "Unica arma è l'obbligo vaccinale"

Oggi entra a tutti gli effetti in vigore il nuovo super green pass che concede maggior libertà di movimento ed accesso ai soggetti vaccinati rispetto a quanti abbiano solamente un tampone valido. A fare il punto della situazione tra i commercianti genovesi è, per Confesercenti, il presidente provinciale Fiepet, Alessandro Simone.

"Con grande senso di responsabilità, e ribadendo la piena disponibilità già espressa al prefetto nell'incontro della settimana scorsa, tutti i pubblici esercizi genovesi stanno facendo la loro parte nel verificare l'osservanza dei nuovi obblighi, consapevoli dell'insostenibilità di una nuova ondata di chisure generalizzate. - riferisce Alessandro Simone sul fronte dei pubblici esercizi - Detto questo, riteniamo sia giunta l'ora, da parte del governo, di una piena assunzione di responsabilità, e quindi dell'introduzione dell'obbligo vaccinale, perché non è possibile continuare a delegare l'applicazione di norme così importanti per la salute pubblica a chi, di lavoro, dovrebbe e vorrebbe fare altro: e cioè baristi, ristoratori ed esercenti in genere".

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium