/ Innovazione

Innovazione | 15 dicembre 2021, 12:57

In arrivo a Rapallo nuove colonnine di ricarica per mezzi elettrici

Approvato questa mattina l’atto di indirizzo

In arrivo a Rapallo nuove colonnine di ricarica per mezzi elettrici

Interessanti novità in arrivo sul fronte della mobilità sostenibile. Questa mattina infatti la giunta comunale ha approvato un atto di indirizzo che porterà a Rapallo nuove colonnine per la ricarica di veicoli elettrici sull’intero territorio cittadino. 

Nell’atto di indirizzo sono state individuate le aree che ospiteranno le stazioni di ricarica. Nello specifico si tratta di un punto di ricarica veloce in prossimità del casello autostradale, uno in Piazza delle Nazioni, uno in Piazzale Cile e uno in Via Dante Alighieri.

Altre due zone inoltre sono state individuate come potenziali aree future di installazione, una in località San Michele di Pagana e una all’interno di Parco Casale in prossimità dell’ingresso carrabile da Via Avenaggi.

L’atto di indirizzo avvia l’iter necessario alla ricerca di operatori economici che abbiano interesse a sostenere, a propria cura e spese, la progettazione e la gestione degli impianti con possibilità di aumentarne il numero in un momento successivo.

“Non posso che essere soddisfatto per l’avvio di questa pratica - commenta il Sindaco Carlo Bagnasco - tra gli obiettivi dell’amministrazione comunale infatti rientra a pieno l’incentivazione e la promozione della mobilità sostenibile. Grazie al lavoro della macchina comunale forniremo, attraverso un modello virtuoso di partnership tra soggetto pubblico e privato, un utile servizio a concittadini e turisti, seguendo un necessario percorso di evoluzione. E’ notizia recente infatti che il Comitato interministeriale per la transizione ecologica ha previsto lo stop alle vendite di nuove auto diesel e benzina entro il 2035.”

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium