/ Cultura

Cultura | 26 dicembre 2021, 12:11

Continua 'Circumnvigando Festival', il 27 dicembre in arrivo la ‘Trottola dei De Paso’

La danza alle soglie dell’incredibile di Hisashi Watanabe - dal Giappone al Tiqu di piazza Cambiaso

Continua 'Circumnvigando Festival', il 27 dicembre in arrivo la ‘Trottola dei De Paso’

Circumnvigando Festival continua: in arrivo a Genova il 27 dicembre la ‘Trottola dei De Paso’, la danza alle soglie dell’incredibile di Hisashi Watanabe - dal Giappone al Tiqu di piazza Cambiaso - e Andrea Salustri con le sue affascinanti imprese oltre i confini della nouvelle magie, dalla Germania al teatro del ponente. 

27 dicembre 2021 ore 15.30  

Corte interna del condominio Mascherona CIV9, Via Mascherona 9 - Durata 30 minuti – Ingresso Gratuito 

COMPAGNIA CIE DE PASO – SPETTACOLO: LA TROTTOLA  

di e con Jose Cerecéda e Clara Larcher  

In collaborazione con il Patto di Sussidiarietà del Sestiere del Molo 

Due personaggi avvolti in una scena senza tempo si incontrano in un viaggio vertiginoso che li travolge come un vortice, un rituale per scoprire che cosa c’è dentro ognuno di loro. Giocano a sfidare la gravità affrontando il volo, girano in aria come trottole sfrenate, si lasciano trasportare dall’inerzia del movimento e da sorprese inaspettate, affrontano le difficoltà di un cammino verticale verso i loro grandi sogni, esplorano e assaporano il grande mistero di staccare i piedi dal pavimento.  

27 dicembre 2021 ore 18.30 e ore 21.00  

TIQU – Teatro Internazionale di Quartiere, Piazzetta Cambiaso,1 - Durata 20 minuti – Ingresso 8€ / 6€ 

Prima nazionale  

COMPAGNIA ATAMA TO KUCHI– SPETTACOLO: INVERTED FREE  

di e con Hisashi Watanabe  

Hisashi Watanabe, uno dei più grandi artisti giapponesi sbarca in Italia a Circumnavigando Festival con il suo ultimo e originale lavoro Inverted free. Lo spettacolo fortemente suggestivo è una particolare performance in cui l'artista unisce corpo e mente indagando concetti profondi come la neotenia (la forma che abbiamo acquisito durante la nostra evoluzione) e attraverso la sua arte tende alla ricerca e alla scoperta del mondo sconosciuto. Watanabe combina elementi di giocoleria a composizione coreografica partendo da un rapporto non gerarchico tra corpo e oggetti, al di là dei concetti esistenti di danza e giocoleria. Ispirato alle teorie evoluzioniste e al rapporto che l’essere umano ha con la propria fisicità esplora le possibilità per andare dalla cima dell’albero dell’evoluzione alle sue radici, proprio come un albero a testa in giù.  

“E se esistesse una creatura vivente che non conosce il modo di usare il suo corpo, come si muoverebbe? Noi, come esseri umani, siamo in grado di muoverci in modi diversi: camminare, correre, mantenerci in equilibrio su una gamba sola, nuotare, saltare, fare la verticale e gattonare. Il nostro corpo ha possibilità nascoste di varie forme di vita. È un'esplorazione dell'albero evolutivo, dalla punta di un ramo alla radice.” [Hisashi Watanabe] 

27 Dicembre 2021 ore 21.00  

Teatro del Ponente Piazza Bernardo e Giovanni Odicini 9 - 16158 Genova-Voltri - Durata 55 minuti - Ingresso 12€ / 10€ 

Prima nazionale  

COMPAGNIA ANDREA SALUSTRI - SPETTACOLO: MATERIA  

di e con Andrea Salustri  

In collaborazione con Fondazione Teatro della Tosse  

Dalla incantata frontiera della nouvelle magie, arriva il genio tout public di Andrea Salustri con il suo MATERIA, in prima nazionale al Teatro del Ponente lunedì 27 dicembre. Magica coreografia per diverse forme di polistirolo ed un umano, lo spettacolo esplora le possibilità della materia fino a renderla viva e protagonista. Il ruolo del performer scivola verso quello del mediatore, e il focus viene continuamente negoziato fra oggetto, manipolatore, e manipolazione. Il percorso conduce e segue il materiale dal movimento esitante di un fragile incontro, fino al frastuono. Lo spettacolo cerca di non forzare una narrazione, ma di dare allo spettatore la possibilità di proiettare le proprie associazioni sul materiale scenico, e gli oggetti sono liberi di sconfinare nella nouvelle magie, oggi sulla cresta dell’onda in Europa. Andrea Salustri con Materia è nella prestigiosa rosa di “Laureati CircusNext PLaTFoRM”, il progetto europeo che tra il 2017 e il 2021 ha creato una grande piattaforma composta da diversi Membri, rappresentativi dei diversi contesti esistenti in Europa, per offrire una selezione di nuovi creatori di circo contemporaneo emergenti, difendendo un circo “d’autore” e offrendo agli artisti opportunità di presentare le proprie opere (work in progress e finite) in tutta Europa e oltre. Ad oggi la rete più estesa a livello europeo e oltre di enti e realtà legate al mondo del circo contemporaneo di cui Sarabanda è l'unico esponente italiano.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium