/ Politica

Politica | 19 settembre 2022, 11:37

Marco Scajola, capolista al Senato con Noi Moderati, in visita alla casa circondariale di Imperia

"Le condizioni di lavoro sono al limite della tollerabilità, urgono provvedimenti mirati per migliorare le condizioni di vita e di lavoro all'interno delle stesse carceri"

Marco Scajola, capolista al Senato con Noi Moderati, in visita alla casa circondariale di Imperia

Questa mattina Marco Scajola, capolista al Senato nella lista Noi Moderati, dietro l’invito del Comandante Andrea Berruti, ha visitato la casa circondariale di Imperia.

"Ho risposto all’invito del comandante Berruti per vedere con i miei occhi le condizioni della casa circondariale di Imperia e per esprimere la mia vicinanza alle donne e uomini della Polizia Penitenziaria che sono chiamati a svolgere un lavoro delicato e difficile. Il Parlamento in futuro dovrà avere maggiore attenzione per questi lavoratori dello Stato, troppe volte lasciati soli dalle Istituzioni", commenta Marco Scajola. 

"Le condizioni di lavoro sono al limite della tollerabilità, urgono provvedimenti mirati per migliorare le condizioni di vita e di lavoro all'interno delle stesse carceri", conclude. 

I.P.E.


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium