/ Politica

Politica | 19 settembre 2022, 09:11

Marco Scajola: "Importante portare le istanze dei lavoratori frontalieri a Roma"

"Ogni giorno affrontano molte difficoltà che ritengo fondamentale vengano prese in considerazione dal Governo", commenta il capolista al Senato per Noi Moderati

Marco Scajola: "Importante portare le istanze dei lavoratori frontalieri a Roma"

Marco Scajola, capolista al Senato per Noi Moderati, parla dell’importanza di portare le istanze dei lavoratori frontalieri a Roma.

"Modello Liguria vuol dire anche attenzione per i lavoratori frontalieri. Infatti, dal 2015 abbiamo istituito un assessorato dedicato a questa categoria di lavoratori e nell’ultimo anno abbiamo creato una Consulta Regionale ad hoc, a cui partecipano le varie parti sociali", afferma Marco Scajola. 

"Come Noi Moderati vogliamo portare questo modello a Roma. I lavoratori frontalieri, infatti, ogni giorno affrontano molte difficoltà, che come assessore Delegato ai Rapporti con i Lavoratori Transfrontalieri, conosco bene e che ritengo fondamentale vengano prese in considerazione dal Governo. Il mio obiettivo è quello di portare a Roma l’esperienza maturata in questi anni e dare voce alle istanze dei frontalieri a Roma, con immutato impegno, mantenendo un contatto diretto con la categoria, in un ottica di confronto costante e costruttivo", conclude Scajola.

I.P.E.


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium