/ Cronaca

Cronaca | 22 gennaio 2023, 17:10

Rossiglione, oggi l'anniversario del tragico incendio del paese da parte delle truppe naziste

Sanna: “Dobbiamo essere vigili perché questo terribile passato resti solo nella memoria”

Rossiglione, oggi l'anniversario del tragico incendio del paese da parte delle truppe naziste

Oggi pomeriggio il vicepresidente del Consiglio regionale Armando Sanna ha partecipato, in rappresentanza della Regione, alla cerimonia organizzata a Rossiglione in occasione del 78 esimo anniversario dell’incendio della parte inferiore del paese. 

Oltre all’incendio da parte delle truppe naziste, si commemora il sacrificio dei partigiani caduti in località Lagoscuro (Pirata, Sten e Mario) e di tutti i caduti rossiglionesi della II Guerra Mondiale. L’evento più tragico per i civili avvenne il 2 gennaio 1945 quando un forte bombardamento colpì il centro abitato della borgata inferiore, uccidendo sei persone.

“La rievocazione di quelle drammatiche pagine della nostra storia – dichiara il vicepresidente Sanna - rende sempre drammaticamente veri e attuali fatti che, pur a distanza di molti anni, insegnano ancora a tutti noi a non sottovalutare ogni atto di violenza, di arroganza e i soprusi che, seppur in contesti molti diversi, oggi possono tornare a verificarsi. Dobbiamo essere vigili – aggiunge – perché questo terribile passato resti davvero solo nella memoria di un popolo che ha saputo sconfiggere la tirannia e dare fondamenta democratiche, di libertà e di pace al nostro ordinamento”.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium