/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2023, 12:31

Bagni per gli autisti AMT, la denuncia: "Il chiosco in piazza Verdi va sostituito, manca la porta da mesi"

"Chiediamo servizi a ogni capolinea per il personale, i bar di notte sono chiusi"

Bagni per gli autisti AMT, la denuncia: "Il chiosco in piazza Verdi va sostituito, manca la porta da mesi"

"Il chiosco AMT sito in piazza Verdi è dalla nostra sigla sindacale già stato portato all'attenzione dell'amministrazione e della dirigenza aziendale. 

Sono d'accordo con noi che va sostituita integralmente l'intera struttura, i tempi di realizzazione però non sono accettabili, quindi ribadiamo la necessità di intervenire urgentemente al fine di dare dei servizi igienici dignitosi agli autisti che utilizzano quel sito".

A scriverlo è Roberto Piccardo, Segretario Regionale Ugl Fina, denunciando le condizioni del chiosco che si trova nell'area dei capolinea dei bus a Brignole, proprio davanti alla stazione ferroviaria.

"Purtroppo i nostri dirigenti in azienda, avendo più bagni a disposizione e in stato neanche paragonabile a questi, non riescono a mettersi nei panni dei poveri dipendenti che devono usufruite di strutture come queste - continua Piccardo - e un bagno addirittura è senza porta da mesi.

Ci sono molti capolinea sprovvisti di servizi igienici dedicati al nostro personale, anche se in alcuni sono presenti bar, purtroppo gli autisti fanno anche orari in cui sono chiusi, e sono anni che battagliamo su questo.

Abbiamo fatto presente all'amministrazione che a seguito del progetto dei 4 Assi sarebbe molto opportuno istituire a tutti i capolinea bagni da destinare al nostro personale".

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium