/ Eventi

Eventi | 20 aprile 2023, 07:37

Tutto esaurito per “Punchline”, la sfida a colpi di battute e rime tra stand up comedian e freestyler

Il terzo appuntamento il 3 maggio

Tutto esaurito per “Punchline”, la sfida a colpi di battute e rime tra stand up comedian e freestyler

Possibile grazie a Fondazione Luzzati Teatro della Tosse e a Regione Liguria, “Punchline” è ideato dagli autori Claudio Cabona e Matteo Monforte e vede protagonisti talenti emergenti della comicità, del rap e del freestyle. A presentare la serata è stato il comico genovese Daniele Ronchetti “Gabri Gabra”, membro fisso dei Bruciabaracche, volto di Sportitalia, Colorado Cafè e Le Iene. Durante l’evento, Gabra è stato anche protagonista, fra una sfida e l’altra, di alcuni sketch. Ospite della seconda serata anche una delle penne più promettenti in Liguria: Vago, ha presentato Riccardo Bixio, giovane rapper genovese classe 1998 di Genova, che presenterà un paio di brani del suo repertorio e del suo ultimo progetto "Viveremorire".

Come per la prima serata, sono salite sul palco due squadre composte rispettivamente da un comico e da un rapper, che si sono sfidate in tre manche sfoderando battute e rime su diversi argomenti. Alla fine di ciascuna manche, è stato il pubblico a decretare il vincitore attraverso le ovazioni, proprio come avviene nei grandi format internazionali. Chi viene applaudito di più vince la gara.

I protagonisti della seconda serata sono stati i comici Daniele Raco e Giorgio Greco e i freestyler Shadow Killer e Blood. Con il suo umorismo irriverente e provocatorio, il comico savonese Daniele Raco è considerato uno dei padri della stand up comedian italiana, nonché colonna portante dei Bruciabaracche e volto di Zelig. A sfidarlo a colpi di battute taglienti e provocazioni, un talento della nuova generazione genovese: Giorgio Greco, giovane comico savonese e membro storico dei Loser. A sfidarsi a colpi di rime sono stati invece i due freestyler Shadow Killer e Blood. Il primo, all’anagrafe Simone Stasi, è nato a Genova nel 2003 e dopo numerose competizioni di freestyle ora si dedica totalmente al rap e compone brani. Blood, nome d'arte di Elia Pazzaglia, genovese classe 99', affianca la carriera da rapper e freestyler agli studi in ingegneria.

Il prossimo appuntamento di Punchline sarà mercoledì 3 maggio. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium