/ Politica

Politica | 05 maggio 2023, 17:27

Sostegno alle imprese edili, Falteri: "Un importante segnale da parte dell'Amministrazione"

Deliberata la dilazione del pagamento del canone del suolo pubblico

Sostegno alle imprese edili, Falteri: "Un importante segnale da parte dell'Amministrazione"

A distanza di pochi giorni dalla Mozione presentata sull'argomento in Consiglio Comunale dal Consigliere Davide Falteri per sottolineare la necessità di un aiuto per la situazione di grande difficoltà di numerose imprese edili genovesi e liguri, arriva un importante provvedimento da parte della Giunta che ha deliberato la dilazione del pagamento del canone del suolo pubblico, dovuto al 30 giugno 2023, per i cantieri presenti sul territorio comunale per le imprese edili che subiscono le conseguenze e i disagi causati dal blocco dei crediti del superbonus.

"La possibilità di andare incontro alle imprese sul pagamento del suolo pubblico - spiega in una nota il Consigliere Falteri di Vince Genova - è un importante segnale da parte dell'Amministrazione.
Sono 9100 i lavoratori impegnati nel campo 
dell’edilizia nel territorio genovese e purtroppo centinaia di licenziamenti sono sempre più dietro l’angolo a causa della situazione di stallo che sta producendo conseguenti rallentamenti dei cantieri edili presenti in numerose aree del territorio genovese.

Ci teniamo a ringraziare il Sindaco Marco Bucci, l’Assessore al Bilancio Pietro Piciocchi e tutta la Giunta per un provvedimento che accoglie la richiesta presentata dal nostro Gruppo Consiliare nella Mozione presentata a fine Aprile in Consiglio Comunale."

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium