/ Cronaca

Cronaca | 26 febbraio 2024, 08:18

Stazione Principe, trentenne vaga in galleria e viene colpito dal treno: dito amputato

L’episodio è avvenuto poco prima di mezzanotte. In corso le indagini per accertare l’esatta dinamica dell’incidente

Stazione Principe, trentenne vaga in galleria e viene colpito dal treno: dito amputato

 Un uomo di trent’anni è stato investito da un treno nella stazione di Genova Principe. È successo poco prima di mezzanotte. Il trentenne si trovava a camminare, per circostanze ancora da accertare, all’interno di una delle gallerie ferroviarie: il macchinista ne ha notato la presenza, ma non è riuscito a fermare del tutto il convoglio. Nell’incidente, fortunatamente avvenuto mentre il treno procedeva a velocità ridotta, il trentenne è stato colpito a un dito della mano, che è stato poi amputato dai sanitari. 

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde Genovese, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato in codice giallo l’uomo al pronto soccorso dell’Ospedale Villa Scassi. 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium